Gastrite e colite

Gastrite e colite

gastrite e colite - incontro a Trieste
Gastrite e colite

Gastrite e colite? Un approccio integrato dell’aspetto psicosomatico e bioenergetico alimentare.

Mercoledì 25 MAGGIO ore 19:00 CONFERENZA a ingresso libero

Forse non tutti sanno che le più comuni patologie organiche sono correlate anche a degli aspetti psicologici in quanto il corpo parla anche il linguaggio dell’anima, e attraverso il sintomo esprime il suo disagio sincronicamente sul piano fisico e psicologico.
Comprendere il disagio psicosomatico che si cela dietro a dei disturbi come gastrite e colite, è una delle chiavi terapeutiche del percorso di guarigione.
Contemporaneamente sarà importante andare a risvegliare una consapevolezza alimentare che porti alla scelta di cibi funzionali a contrastare questi disturbi e sostenere l’apparato gastrointestinale grazie alla funzione nutritiva degli alimenti.

RELATORI:
➡️ Dott.ssa ANNARITA AIUTO
Chimica farmaceutica e consulente alimentare
Esperta in alimentazione vegetariana e dietetica secondo la Medicina Cinese
Vedi su Linkedin

➡️ Dott.ssa PAOLA GIORDANO SCIACCA
Dirigente medico di Medicina interna presso Azienda ospedaliere Santa Maria della Misericordia di Udine
Specialista in Oncologia medica e in Psicoterapia psicosomatica
Vedi su Linkedin

Segui l’Evento Facebook

Gastrite e colite

➡️ La gastrite è una infiammazione della mucosa gastrica, il rivestimento dello stomaco. Può verificarsi come un breve episodio o può essere di lunga durata. Il sintomo più comune è un dolore addominale superiore. Altri sintomi includono nausea e vomito, gonfiore addominale, perdita di appetito e sensazione di bruciore. (Wikipedia)

➡️ La colite è una infiammazione che colpisce il colon, ovvero il secondo tratto dell’intestino crasso. I sintomi possono essere molteplici, tra cui dolore addominale, talvolta attenuato dalla defecazione o alla variazione di consistenza delle feci. Tra i sintomi intestinali associati ricordiamo l’alitosi, la sensazione di bruciore in bocca o in gola, il sapore sgradevole di amaro e la difficoltà nella deglutizione, nausea, vomito, il senso di sazietà precoce, mal di stomaco, borborigmi intestinali, e infine i dolori all’ano e al perineo. (Wikipedia)

 

Articoli recenti

Se hai trovato interessante quanto hai appena letto, forse ti piacerebbe leggere anche..

Info veloci

Chi è la Dott.ssa Annarita aiuto? 
Laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, dopo sette anni..   Continua →

Cos'è l'alimentazione bioenergetica?
Gli alimenti non sono solamente un’insieme di principi nutritivi.. Continua →

Come migliorare la propria alimentazione?
L‘alimentazione è qualcosa di molto radicato nel vissuto di ciascun individuo... Continua →

Perchè è importante una consulenza di un esperto?
L’alimentazione è oggi un’ argomento molto dibattuto e le scoperte scientifiche in questo ambito sono in continua evoluzione...Continua →

Info utili

Perchè un'alimentazione salutare? 
Negli ultimi decenni ci troviamo di fonte ad un vero e proprio rovesciamento di paradigma... Continua →

Troppo bello per essere vero?
Mangiare è un piacere! Per me è uno dei piaceri più grandi... Continua →

5 motivi per cambiare alimentazione
In un’azione quotidiana e indispensabile come il mangiare...  Continua →

Decalogo orientativo per una sana alimentazione
Le 10 regole di base per portare il benessere a tavola... Continua →

Info

Alimentazione come prevenzione al tumore?
E’ ormai scientificamente provato da numerosi studi come lo stile alimentare della popolazione occidentale... Continua →

Come si svolge la visita in ambulatorio?
La prima visita dura solitamente un’ora e mezza...  Continua →

Prenota la tua visita
Non aspettare domani.. contattaci ora!

Seguici su
Facebook  Google+  Twitter  Instagram   Linkedin

Mostra social sharing
Nascondi social sharing